Medielettra al SuNEC 2012 – Sun New Energy Conference

Medielettra ha partecipato al SuNEC 2012, la conferenza scientifica internazionale sull’energia solare, arrivata alla sua seconda edizione, tenutasi nei giorni 4, 5 e 6 settembre presso il Domina Home Hotel Zagarella di Santa Flavia.

La manifestazione, organizzata da Cnr e Università di Palermo, ha riunito alcuni tra i maggiori esperti a livello mondiale di energia solare, ricercatori e tecnologi provenienti da 12 diversi paesi, inclusi Cina, Taiwan e Iran, che proprio nella “terra del sole” hanno discusso delle ricerche di frontiera sulla fonte di energia con il più alto tasso di crescita al mondo, quella solare appunto, che a giugno ha coperto il 50% del fabbisogno di elettricità della Germania e, ad aprile, il 100% di quello della Sicilia.

Medielettra ha partecipato alla conferenza con il suo Responsabile dell’Ufficio Tecnico, Ing. Carmelo Albeggiani, che ha presentato lo stato dell’arte del fotovoltaico in Italia ed in particolare in Sicilia, snocciolando numeri sulle installazioni eseguite e discutendo delle tecnologie fotovoltaiche in uso nel nostro paese. Naturalmente è stato menzionato il neonato Quinto Conto Energia, anche alla luce degli obiettivi di crescita del settore.

A questo link la presentazione “Achievements and Perspectives for the PV Industry in Sicily” a supporto del nostro intervento.

Diversi gli altri interventi degni di nota. Il cileno Aldo Steinfeld con la tecnologia solare per ottenere idrogeno dall’acqua, pubblicata su Science dal suo Gruppo di ricerca al Politecnico di Zurigo. Il britannico Keith Barnham con i progressi delle celle solari “multigiunzione” al 40% di efficienza, sviluppate all’Imperial College. L’italiano Thomas Brown del Polo solare del Lazio,con gli ultimi sviluppi sulla produzione dei moduli fotovoltaici a colorante, analoghi a quelli utilizzati per alimentare tablet come l’iPad. L’olandese Ruud Schropp con le celle solari ultrasottili, sviluppate dal suo Gruppo all’Università di Utrecht. Il coreano Kisuk Kang con lo sviluppo di batterie ad altissime prestazioni e a basso costo, ad opera del suo Gruppo all’Università di Seoul.

Tutti i lavori scientifici presentati alla conferenza saranno pubblicati dalla prestigiosa rivista Energy & Environmental Science.

«La ricerca sulle tecnologie per l’utilizzo dell’energia solare – ha riferito il ricercatore del Cnr Mario Pagliaro, che ha presieduto la conferenza – è uno dei modi concreti con i quali attrarre in Sicilia giovani ad alto potenziale e alcuni dei migliori ricercatori al mondo. Ed è maturo il tempo che nasca in Sicilia l’Istituto per l’energia solare del Cnr».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: