In Sicilia i primi edifici a consumo zero

edifici_consumo_zeroUna villa a Casteldaccia scollegata dalla rete del gas ed interamente alimentata dall’energia solare. Un’altra a Siracusa in classe A grazie a pochi centimetri di isolante termoriflettente. Un appartamento risanato a Palermo con pannelli in fibra di legno. Una villetta a due piani alle pendici dell’Etna, anch’essa scollegata dalla rete del gas grazie ai pannelli solari termici e ad una caldaia a biomassa alimentata dalla sansa delle olive. Un palazzo ad Agrigento con un termocappotto interamente Made in Sicily.

Sono solo alcuni degli edifici che in Sicilia non consumano più energia ottenuta da gas o petrolio, o che addirittura producono dal sole più energia di quella che consumano, presentati a San Giovanni Gemini in occasione del convegno “Edifici. Siciliani. Risanati” organizzato dal Polo Fotovoltaico della Sicilia.

mario_pagliaro_2010All’incontro hanno preso parte architetti, ingegneri, geometri e maestranze edili provenienti da svariate province siciliane. Tra i relatori il coordinatore del Polo Fotovoltaico della Sicilia, Mario Pagliaro, che ha mostrato immagini di abitazioni, alberghi, piscine, palazzi, agriturismi e cantine risanati con le tecnologie edili dell’efficienza energetica e solarizzati con fotovoltaico e solare termico.

“In Sicilia – ha detto Mario Pagliaro – sono state realizzate numerose soluzioni innovative per risanare gli edifici ed utilizzare l’energia solare, che però restano pressoché sconosciute alle famiglie. E’ ampiamente maturo il tempo di condividerle con imprese e famiglie che hanno l’opportunità di abbattere i costi di gestione trasformando gli edifici dove vivono e lavorano in luoghi di comfort e benessere”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: