Procedura di emissione delle fatture elettroniche del GSE verso le Pubbliche Amministrazioni

w280_logo-gseIl GSE (Gestore Servizi Energetici) informa che dal 21 settembre 2015, ai sensi del DM 3 aprile 2013, n. 55, relativamente ai regimi commerciali Ritiro Dedicato — Tariffa Onnicomprensiva — Certificati Verdi — Tariffa Fissa Onnicomprensiva — Certificati Bianchi da CAR ([1]) attiverà sui Portali informatici dedicati le funzionalità previste per l’emissione delle fatture elettroniche verso la Pubblica Amministrazione.

Per garantire l’adeguamento informatico dei processi, le funzionalità di fatturazione attualmente in vigore saranno temporaneamente sospese dall’11 settembre p.v.

Inoltre, ai fini del rispetto delle attuali tempistiche di pagamento, a partire dal 21 settembre p.v. sarà necessario completare la proposta di fattura pubblicata dal GSE sui rispettivi Portali, mediante l’inserimento della data e del numero della fattura stessa, entro e non oltre l’ultimo giorno del mese.

Si parla appunto di “proposta” di fattura, in quanto in prima istanza il Soggetto Responsabile inserisce data e n° fattura e poi, a seguito del completamento della proposta di fattura, il GSE attiverà i processi per produrre la stessa in formato XML (c.d. “FatturaPA”) e provvederà, per Suo conto, a firmarla digitalmente e a trasmetterla al Sistema di Interscambio (SdI).

Importante ricordare che la numerazione assegnata alle fatture elettroniche deve essere progressiva, univoca e separata rispetto a quella delle fatture cartacee o comunque non verso le Pubbliche Amministrazioni.

Ricevuta la notifica di accettazione della fattura da parte del Sistema di Interscambio, il GSE avvierà le fasi di pagamento degli importi e renderà disponibile la fattura elettronica e la relativa ricevuta di esito dal Sistema di Interscambio all’interno del “fascicolo elettronico” presente nel menu “Fatturazione – Gestisci Fatture”.

Importante sottolineare come per il meccanismo di Scambio sul Posto rimangono allo stato attuale le precedenti modalità di fatturazione.

Ulteriori dettagli in merito alle fasi del processo di fatturazione elettronica sono illustrati nel Documento “Istruzioni Operative relative alle Fatture Energy”, pubblicato sul sito del GSE.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di fatturazione elettronica “Energy”, é possibile contattare il numero verde 800.16.16.16 o scrivere una e-mail all’indirizzo fatturazione.elettronica@cc.gse.it.

[1] Si fa riferimento : a) Certificati Verdi e la Tariffa Onnicomprensiva di cui al Decreto 18 dicembre 2008; b) il Ritiro Dedicato di cui alla Delibera dell’AEEGSI n. 280/07; c) la Tariffa Fissa Onnicomprensiva di cui al DM 5 maggio 2011 e al DM 5 luglio 2012; d) i Certificati Bianchi di cui al DM 5 settembre 2012.

Una Risposta

  1. […] Procedura di emissione delle fatture elettroniche del GSE verso le Pubbliche Amministrazioni […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: