Rinnovabili 2018-2020: nuovi incentivi pure per fotovoltaico

Grazie al Decreto sulle Rinnovabili Elettriche, facente capo a MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) e Minambiente (Ministero dell’Ambiente), di cui si attende il testo definitivo, saranno incentivati solare fotovoltaico, eolico onshore, idroelettrico, geotermia tradizionale, gas di discarica e depurazione.

La novità principale del testo riguarda l’ammissione del solare fotovoltaico ai meccanismi di incentivazione, fatti salvi gli impianti di potenza fino a 20 kW che possono accedere alle detrazioni fiscali.

Continua a leggere

Annunci

Nel 2018 nuovo boom per il fotovoltaico: oltre quota 100 GW

Il fotovoltaico cresce nel mondo e in Europa e per il 2018 si potrebbe superare quota 100 GW.

Dopo i buoni risultati dello scorso anno, in cui il mercato solare europeo aveva registrato una crescita annuale del 28%, con 8,61 GW, per quello in corso si prevede una crescita del 30%, con oltre 10 GW, fino a raggiungere il traguardo di 100 GW.

Si tratta di una ripresa sempre meno influenzata dai meccanismi di incentivazione, ma legata soprattutto allo sviluppo tecnologico, al calo dei prezzi, alle gare sempre più convenienti e allo sviluppo dei sistemi di autoconsumo.

Continua a leggere

Buone Pratiche Medielettra sul Treno Verde di Legambiente

E’ partito stamattina da Siracusa il Treno Verde di Legambiente per presentare le migliori esperienze che riguardano l’ambiente realizzate da Comuni, aziende e famiglie e sensibilizzare l’opinione pubblica verso una vera e propria rivoluzione energetica rinnovabile e porre fine all’era fossile.

Il Direttore Generale di Medielettra, Angelo Badalamenti, ha preso parte all’iniziativa presentando due casi di “Buone Pratiche” per combattere i cambiamenti climatici:

  • Impianto fotovoltaico immissione trifase e accumulo installato presso residenza privata di Noto (SR)
  • Impianto fotovoltaico installato presso l’azienda vinicola siciliana Tenuta Dei Mille di Menfi (AG).

Continua a leggere

Medielettra a Fa’ La Cosa Giusta! Sicilia 2017

Domenica 12 novembre, Medielettra, con il suo Direttore Generale Angelo Badalamenti, parteciperà al workshop “Fonti rinnovabili, sistemi di accumulo ed economia circolare” nell’ambito di Fa’ la Cosa Giusta! Sicilia, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili che si svolgerà alla Fiera del Mediterraneo di Palermo dal 10 al 12 novembre.

L’evento, anche quest anno, si propone come momento di incontro e scambio sul tema della sostenibilità sociale, economica e ambientale, per una maggiore consapevolezza nella produzione e nel consumo e tener conto del valore sociale delle merci e dei comportamenti, non solo di quello economico.

Sposando il leitmotiv della manifestazione, Medielettra ha aderito al Programma Culturale di Fa’ La Cosa Giusta.

Continua a leggere

Comuni Rinnovabili 2016: il rapporto di Legambiente

P1080813 - CopiaLegambiente, di cui ricordiamo Medielettra è partner per i GAES (Gruppi di Acquisto Eco Sostenibile) della Sicilia, ha da poco pubblicato il “Rapporto Comuni Rinnovabili 2016”.

Il documento evidenzia come in 10 anni la crescita delle fonti rinnovabili abbia portato il contributo rispetto ai consumi dal 15 al 35,5% grazie a un modello di produzione distribuita nel territorio, con 850 mila impianti da Nord a Sud.

Continua a leggere

Corso per operatore energie rinnovabili IPSIA D’Acquisto

sole_pannelliPer l’anno scolastico 2016 l’IPSIA Salvo D’Acquisto di Bagheria ha istituito il “Corso per operatore energie rinnovabili” che vede coinvolta il prima linea Medielettra sia per le attività di stage che in aula, dunque dentro e fuori la nostra azienda.

Oltre alle ore di “lezione pratica” presso la nostra sala riunioni, sono previsti incontri in Istituto e visite guidate a impianti a fonti rinnovabili, come quello del prossimo 25 maggio, al fotovoltaico installato presso il potalizzazione di Siciliacque a Sambuca di Sicilia.

Continua a leggere

Le rinnovabili in Italia e nel mondo: lo stato di fatto

RinnovabiliNel 2015 nel mondo, per la realizzazione di nuovi impianti da fonti rinnovabili, sono stati investiti oltre 290 miliardi di €, in crescita del 21% rispetto al 2014.

E’ evidente come il trend negativo del 2012 e 2013 sia superato ed anzi il 2015 fa segnare il «record» assoluto degli investimenti, anche oltre il picco del 2011. E’ cambiata però la “geografia” del mercato. Continua a leggere