Rinnovabili 2018-2020: nuovi incentivi pure per fotovoltaico

Grazie al Decreto sulle Rinnovabili Elettriche, facente capo a MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) e Minambiente (Ministero dell’Ambiente), di cui si attende il testo definitivo, saranno incentivati solare fotovoltaico, eolico onshore, idroelettrico, geotermia tradizionale, gas di discarica e depurazione.

La novità principale del testo riguarda l’ammissione del solare fotovoltaico ai meccanismi di incentivazione, fatti salvi gli impianti di potenza fino a 20 kW che possono accedere alle detrazioni fiscali.

Continua a leggere

Annunci

Stop definitivo al Regime di Maggior Tutela slittato al 2020

Nuovo rinvio per la fine del Regime di Maggior Tutela nel mercato dell’energia elettrica e del gas naturale.

Dopo il primo rinvio incluso nella legge sulla concorrenza di alcuni mesi fa, che aveva fatto slittare la fine della Maggior Tutela dal luglio 2018 al luglio 2019, un emendamento al Decreto Milleproroghe firmato Movimento 5 Stelle e Lega fa slittare la liberalizzazione totale del mercato energetico italiano al 1° luglio 2020.

Continua a leggere

SunPower leader per installatori italiani: pure per Medielettra

SunPower, azienda USA del settore dell’energia solare per uso residenziale e commerciale, che nel 2018 celebra 10 anni di attività in Italia, si conferma essere la prima scelta per gli installatori italiani.

Lo dimostrano i dati diffusi dal sondaggio “Come sostenere la crescita del FV?” pubblicato a giugno da SolareB2B; alla domanda “Quali sono i marchi di moduli, inverter e storage che lei proporrebbe a un nuovo cliente?”, la prima risposta è stata SunPower.

Anche per Medielettra, SunPower è il principale marchio proposto ai propri clienti.

Continua a leggere

Medielettra si adegua al nuovo Regolamento UE sulla Privacy

In Medielettra abbiamo aggiornato liberatorie e informative sulla privacy per comunicare più chiaramente ai nostri clienti quali sono i dati personali che raccogliamo e il perché lo facciamo.

Dal 25 maggio è applicabile in tutti gli Stati membri il Regolamento Europeo 679/2016 – GDPR (General Data Protection Regulation) relativo alla protezione delle persone fisiche in merito al trattamento e alla libera circolazione dei dati personali.

Continua a leggere

Edilizia libera: solare fuori dal centro storico e colonnine elettriche, interventi “free”

Con l’entrata in vigore del DM 2 marzo 2018, gli interventi di installazione, riparazione, sostituzione, rinnovamento di pannelli solari termici o fotovoltaici al di fuori dei centri storici sono considerati attività di edilizia libera e pertanto non richiedono alcun titolo abilitativo.

Rientrano in attività di edilizia libera e non richiedono alcun titolo abilitativo, anche gli interventi di installazione, riparazione, sostituzione, rinnovamento e/o messa a norma dei punti di ricarica per veicoli elettrici.

Continua a leggere

Nel 2018 nuovo boom per il fotovoltaico: oltre quota 100 GW

Il fotovoltaico cresce nel mondo e in Europa e per il 2018 si potrebbe superare quota 100 GW.

Dopo i buoni risultati dello scorso anno, in cui il mercato solare europeo aveva registrato una crescita annuale del 28%, con 8,61 GW, per quello in corso si prevede una crescita del 30%, con oltre 10 GW, fino a raggiungere il traguardo di 100 GW.

Si tratta di una ripresa sempre meno influenzata dai meccanismi di incentivazione, ma legata soprattutto allo sviluppo tecnologico, al calo dei prezzi, alle gare sempre più convenienti e allo sviluppo dei sistemi di autoconsumo.

Continua a leggere

Chiarimenti sui rincari (annunciati) delle bollette elettriche

Chi ha installato WhatsApp sul proprio cellulare quasi sicuramente è incappato in un messaggio audio o scritto su aumenti di 30-35 euro sulle bollette della luce. Il messaggio sostiene che da aprile le fatture dell’energia elettrica subiranno rincari a causa dei consumatori morosi e lancia una campagna per non pagare questo “orpello” in più. Il messaggio è arrivato a molti via WhatsApp, diffuso da amici e parenti. E come spesso accade in questi casi, si diffonde un’informazione falsa, distorcendo un fatto vero.

Poiché riteniamo che un’informazione corretta sia doverosa, tra l’altro in un ambito che ci riguarda, Medielettra ha deciso di approfondire la questione.

Continua a leggere