Chiarimenti sui rincari (annunciati) delle bollette elettriche

Chi ha installato WhatsApp sul proprio cellulare quasi sicuramente è incappato in un messaggio audio o scritto su aumenti di 30-35 euro sulle bollette della luce. Il messaggio sostiene che da aprile le fatture dell’energia elettrica subiranno rincari a causa dei consumatori morosi e lancia una campagna per non pagare questo “orpello” in più. Il messaggio è arrivato a molti via WhatsApp, diffuso da amici e parenti. E come spesso accade in questi casi, si diffonde un’informazione falsa, distorcendo un fatto vero.

Poiché riteniamo che un’informazione corretta sia doverosa, tra l’altro in un ambito che ci riguarda, Medielettra ha deciso di approfondire la questione.

Continua a leggere

Annunci