Manutenzione e ammodernamento degli impianti fotovoltaici: indicazioni dal GSE per il mantenimento degli incentivi

w280_logo-gseIn caso di modifiche, ammodernamenti o interventi manutentivi su impianti fotovoltaici incentivati con il Conto Energia è fondamentale rispettare le linee guida definite dal GSE (Gestore Servizi Energetici) per non rischiare di perdere l’incentivo.

Il GSE, in attesa di definire le Procedure previste dall’art. 30 del DM del 23 giugno 2016, anticipa alcune linee guida per la gestione degli interventi di manutenzione e ammodernamento sugli impianti incentivati auspicando la diffusione di tecnologie avanzate e addizionali che rendano il parco di generazione da fonte solare più affidabile, performante e moderno.

Continua a leggere

Annunci

Chiarimenti dal GSE sui tempi di erogazione dei pagamenti

w280_logo-gseIl GSE (Gestore Servizi Energetici), in questi giorni, ha fornito dei chiarimenti circa i tempi di erogazione dei pagamenti per gli incentivi per il fotovoltaico.

Alcuni utenti hanno lamentato infatti ritardi nei pagamenti, altri affermano di aver ricevuto una somma inferiore alle aspettative, altri non hanno ancora percepito incentivi.

Il GSE chiarisce che i ritardi non dipendono da un’unica causa e che ogni caso merita un’attenta verifica. E comunque minimizza precisando che si tratta di pochi casi.

Continua a leggere

Fatture elettroniche verso il GSE anche per lo SSP

w280_logo-gseCome trattato sul nostro blog, il GSE (Gestore Servizi Energetici), per i regimi commerciali di Ritiro Dedicato, Tariffa Onnicomprensiva, Certificati Verdi, Tariffa Fissa Onnicomprensiva, Certificati Bianchi da CAR, ha attivato la procedura di fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione.

Adesso il GSE informa che, ai sensi del DM 3 aprile 2013, n. 55, dal 3 novembre 2015 saranno attivate le funzionalità del portale relative alle “Fatture Energy”, emesse dagli operatori nei confronti della Pubblica Amministrazione, anche per il regime commerciale di Scambio sul Posto (SSP).

Continua a leggere

Procedura di emissione delle fatture elettroniche del GSE verso le Pubbliche Amministrazioni

w280_logo-gseIl GSE (Gestore Servizi Energetici) informa che dal 21 settembre 2015, ai sensi del DM 3 aprile 2013, n. 55, relativamente ai regimi commerciali Ritiro Dedicato — Tariffa Onnicomprensiva — Certificati Verdi — Tariffa Fissa Onnicomprensiva — Certificati Bianchi da CAR ([1]) attiverà sui Portali informatici dedicati le funzionalità previste per l’emissione delle fatture elettroniche verso la Pubblica Amministrazione.

Per garantire l’adeguamento informatico dei processi, le funzionalità di fatturazione attualmente in vigore saranno temporaneamente sospese dall’11 settembre p.v.

Continua a leggere

Come tagliare gli oneri generali di sistema con il fotovoltaico

P1080167bisIn bolletta, oltre a servizi di vendita (materia prima, commercializzazione e vendita), servizi di rete (trasporto, distribuzione, gestione contatore) e imposte, paghiamo alcune voci a copertura dei costi per attività di interesse generale per il sistema elettrico nazionale: gli oneri generali di sistema, introdotti da specifici provvedimenti normativi. Negli ultimi anni, tali oneri hanno rappresentato una quota crescente e sempre più significativa della spesa totale annua di energia elettrica.

Grazie alla qualifica SEU o SEESEU, rilasciata dal GSE, è possibile avere condizioni tariffarie agevolate sull’energia elettrica consumata e non prelevata dalla rete, limitatamente alle parti variabili degli oneri generali di sistema, come previsto dal D.lgs 115/08 e dall’art. 25-bis del decreto legge 91/14 convertito con legge 116/14.

Gli impianti in Scambio sul Posto (SSP) sono esonerati al 100%, mentre gli altri, se qualificati come SEU, pagano il 5% degli oneri di sistema sulla quota di autoconsumo.

Continua a leggere

Il GSE sospende l’efficacia del DTR per il fotovoltaico

w280_logo-gseQualche tempo fa, vi abbiamo parlato (qui e qui) del DTR, il Documento Tecnico di Riferimento con cui il GSE (Gestore Servizi Energetici) ha dettato le regole per mantenere gli incentivi in Conto Energia.

Si trattava di un vero e proprio vademecum riguardo le comunicazioni da trasmettere al GSE in caso di modifiche all’impianto fotovoltaico, soprattutto di tipo tecnico-progettuale, per continuare a ricevere gli incentivi. Ebbene oggi arriva lo stop al DTR.

Continua a leggere

Come mantenere gli incentivi in Conto Energia: comunicazioni di modifica impianto entro il 30/9/15

w280_logo-gseCome già pubblicato qui, con il DTR (Documento Tecnico di Riferimento), il GSE ha dettato le regole per il mantenimento degli incentivi in Conto Energia.

Di fatto si tratta di un vero e proprio modus operandi da seguire in caso di variazioni all’impianto fotovoltaico da comunicare allo stesso GSE per salvaguardare la ricezione delle tariffe incentivanti. Il termine per comunicare le modifiche effettuate prima del 1° maggio è stato fissato al 30 settembre 2015.

Continua a leggere