Fotovoltaico… per saperne di più!

Medielettra ha attivato una propria landing page:

 fotovoltaicomedielettra

Qui è possibile trovare le prime informazioni utili sul fotovoltaico ed i suoi vantaggi in termini di:

– Costi e risparmio in bolletta
– Impronta ecologica
– Detrazioni fiscali
– Incentivi per le imprese

Annunci

Tre buoni motivi per fare un impianto fotovoltaico

logomedielettra-piccoloIl Direttore Generale di Medielettra, Angelo Badalamenti, fornisce tre semplicissimi motivi per realizzare un impianto fotovoltaico.

status-weather-clear-iconPrimo – Il fotovoltaico produce energia e le nostre case la consumano: chi non farebbe un pozzo sotto casa se ci fosse l’acqua?
Il sole è una risorsa gratuita e disponibile, perché non sfruttarla per produrre l’energia elettrica che ci serve?

Continua a leggere

Energia solare, a Palermo è in corso il SuNEC

sunec_2016Come da tradizione, i massimi scienziati mondiali in tema di energia solare si riuniscono a Palermo nel corso del SuNEC (Sun New Energy Conference).

Pochi giorno dopo l’adesione di Stati Uniti e Cina all’Accordo di Parigi sulla riduzione dei gas serra, in Sicilia, area a più elevata irradiazione solare nel Mediterraneo, nei giorni 7 e 8 settembre i massimi scienziati internazionali si incontrano presso la sede della Presidenza della Regione di via Magliocco 46 a Palermo per l’annuale simposio internazionale SuNEC, giunto alla sua quinta edizione e organizzato da CNR, Università di Palermo e quest’anno anche da Legambiente Sicilia.

Continua a leggere

Isole minori pioniere del solare: le linee guida del CNR

invito_isole_solari1Medielettra segnala un interessante incontro che si svolgerà domani, martedì 19 aprile, alle ore 16:30 presso la sede della Soprintendenza del Mare di via Lungarini 9 (Palazzetto Mirto) a Palermo, aperto a pubblico e stampa, dal titolo “Linee guida per l’integrazione delle tecnologie del solare nelle isole della Sicilia” redatte dai ricercatori del Polo Solare del CNR.

Continua a leggere

La Sicilia esportatrice di elettricità!

Malta_SiciliaA fine marzo è entrato in funzione il nuovo cavo sottomarino tra Italia e Malta. Dopo un periodo di collaudo, la rete elettrica di Malta è stata sincronizzata con quella europea, tramite collegamento sottomarino e terrestre a 220 kV Ragusa-Maghtab.

L’elettrodotto Italia-Malta nasce per soddisfare i requisiti della normativa europea che impone a Malta di ridurre la produzione di energia prodotta dalle centrali termoelettriche interne e compensare la riduzione importando elettricità dalla Sicilia dove risulta esserci una produzione superiore al fabbisogno regionale.

Continua a leggere

In Sicilia è boom di impianti fotovoltaici anche nel 2013

logo-sicilia-sole-regioneLa fine del sistema di incentivi non ha bloccato nemmeno nel 2013 la diffusione del fotovoltaico nella nostra isola.

Secondo i dati presentati dal Polo Fotovoltaico della Sicilia (http://www.i-sem.net/index.asp), infatti, la potenza installata ha superato i 1.208 MegaWatt, distribuiti su 37.783 impianti con oltre 6 milioni di pannelli fotovoltaici capaci di generare in un anno 1,8 miliardi di chilowattora.

Continua a leggere

NEWS: Registro fonti rinnovabili Sicilia, proroga al 31/12/13

NEWS: L’Assessorato per l’energia Sicilia ha comunicato
la proroga dei termini di iscrizione presso il registro regionale

Per gli impianti già in esercizio, occorre inviare la propria registrazione
–> ENTRO IL 31 DICEMBRE 2013 <–

regione sicilia logo

Nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana è stato pubblicato il Decreto dell’Assessorato per l’Energia relativo alle azioni di monitoraggio sulle fonti rinnovabili per l’istituzione del registro regionale.

  • I soggetti titolari di impianti di produzione di energia (elettrica e/o termica) da fonte rinnovabile sono tenuti entro 90 giorni dalla messa in esercizio dell’impianto a provvedere all’iscrizione degli stessi presso il registro regionale, inviando apposita scheda (allegato A).
  • I soggetti titolari di impianti di produzione di energia (elettrica e/o termica) da fonte rinnovabile già in esercizio sono tenuti entro 90 giorni dalla pubblicazione del decreto (12 giugno 2013, è stato specificato che vale la data di pubblicazione in Gazzetta, 5 luglio 2013) dunque entro il 10 settembre 2013 entro il 3 ottobre 2013 (ulteriormente prorogata al 31 dicembre 2013) a provvedere all’iscrizione degli stessi presso il registro regionale, inviando apposita scheda (allegato A).

NEWS del 30/08/13: Per trasmettere l’allegato A occorre compilare il form
direttamente sul sito dell’Assessorato all’Energia 


http://www.certificazione-energetica-regionesiciliana.it/it/allegato-a.html
Continua a leggere