Stage Universitari e Progetti di Alternanza Scuola-Lavoro in Medielettra

Medielettra ha saputo evolversi nel tempo e operare, ad oggi per oltre 25 anni, grazie ad un continuo aggiornamento tecnologico e di competenze, indispensabile per stare al passo con le sempre nuove esigenze che il contesto in cui operiamo richiede.

Per tali ragioni, e per contribuire a formare le nuove leve da immettere nel mondo del lavoro e acquisire conoscenza dal mondo accademico e scolastico, Medielettra non può esimersi dal collaborare con Università e Istituti Professionali.

Continua a leggere

Annunci

Polo Sunpower e Medielettra ai ragazzi IPIA di Bagheria che hanno frequentato lo stage

Gli allievi dell’IPIA “S. D’Acquisto” di Bagheria che hanno frequentato lo stage in azienda (leggi post precedente) hanno ricevuto, in omaggio, una polo della Sunpower nostro partner tecnico. Alla insegnate Prof.ssa Macello è stata donata, invece,  una nostra polo.

Le polo sono state consegnate sabato scorso, 2 luglio, giorno di esami orali per il conseguimento della maturità.

L’Istituto Professionale di Bagheria e la Medielettra insieme

L’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato di Bagheria ci ha proposto di collaborare con loro per la realizzazione dei progetti cosiddetti di “Alternanza scuola-lavoro“. Ovviamente noi saremo l’alternanza alla scuola 🙂

Si tratta di ospitare per 32 ore circa 16 ragazzi di V° anno sezione elettrotecnica nella nostra sede per far comprendere i tempi, l’organizzazione, le dinamiche ed i contenuti esistenti dentro un gruppo di persone che operano per uno scopo imprenditoriale. Parleremo di fotovoltaico e di aspetti tecnico-normativi ad esso collegati e faremo VEDERE il sistema fotovoltaico nel suo complesso attraverso l’ausilio della tecnologia Sunpower nostro partner nel viaggio alla scoperta del sole. Daremo altre informazioni e dettagli nei prossimi giorni. Lo stage inizia domani mattina.

Stage I.T.I. “A. Volta” – Collaudo impianto fotovoltaico

Nell’ambito dello stage che ha visto protagonisti gli allievi dell’I.T.I. “A. Volta” di Palermo, abbimo effettuato una simulazione di collaudo di un impianto fotovoltaico e registrato un video a futura memoria.

Stage di alcuni allievi dell’I.T.I. “A.Volta” di Palermo

Da ieri ospitiamo 15 ragazzi allievi del IV° anno dell’ITI “A.Volta” di Palermo. Il progetto si inserisce in un accordo tra il consorzio ASI Palermo e l’istituto tecnico al fine di garantire la cosiddetta “alternanza” scuola-lavoro.

Il fine è nobile, vedremo il risultato. Certo accogliere 15 persone e cercare di inserirle in un processo organizzativo aziendale è molto complicato. Però quello che si percepisce immediatamente è la incapacità dei ragazzi di essere pronti (di mente e di corpo) a lavorare. Non hanno nessuna cognizione  della coopetition. Si immaginano l’azienda come chiusa ed arroccata all’interno del suo “territorio”. E non percepiscono minimamente la necessità di comunicare le proprie necessità, bisogni, abilità e conoscenze. Vedremo alla fine della settimana

Operatività e formazione

Siamo stati contattati, stamani, da un famoso ente formativo palermitano che ha organizzato un corso di formazione per la qualifica di una figura professionale che dovrebbe essere più o meno questa “Installatore pannelli fotovoltaici“. Ci è stato chiesto di poter essere la sede della esperienza sul campo del corso di formazione, cioè lo stage. Noi come sempre abbiamo manifestato la massima disponibilità, pur ricordando che il settore fotovoltaico ha un aspetto legato alla sicurezza nei luoghi di lavoro non indifferente considerando che l’80% degli impianti e realizzato sui tetti. Se verifichiamo la loro formazione su questo temae alcune parti assicurative prendiamo in considerazione la proposta.

Concluso lo stage degli allievi dell’IFTS

Con la V° giornata si è concluso, oggi, lo stage dell’IFTS “Tecnico Superiore per l’ambiente, l’energia e la sicurezza in azienda”. Data la giornata ai limiti della sopportazione umana, venti di scirocco e caldo che sfiorava i 30°, la presenza è diminuita sensibilmente, ma, per chi è stato qui, Filippo Toia e Carmelo Albeggiani hanno descritto, facendo vedere esempi veri di cantieri e progetti, le discussioni (a volte animate) all’interno dell’Ufficio Tecnico sulle scelte e sull’avvio dei cantieri che spesso risultano malamente pianificati a causa dell’esiguo tempo che la committenza indica. Continua a leggere